Mouse da gioco: sceglierlo per le caratteristiche

La tecnologia fa passi sempre più veloci nel fornire risposte diverse alle esigenze in particolare quando si tratta di videogiochi. I gamer infatti hanno necessità di strumenti precisi e sensibili come un mouse da gioco dotato di caratteristiche diverse dal mouse da business. I mouse da gioco devono avere caratteristiche che siano in relazione con le necessità del gioco. Indicazioni utili ad un acquisto attento le troviamo sul sito http://mousedagioco.it.

 

Un mouse usato per il gaming deve possedere caratteristiche particolari come un elevato valore di DPI, deve proporre una serie di tasti macro personalizzabili in funzione del gioco ma soprattutto un’elevatissima precisione e sensibilità nel movimento indicata dal cosiddetto “polling rate”.

L’insieme di questi elementi è indispensabile per migliorare l’esperienza di gioco e soddisfare il gamer quando cerca il mouse da gioco perfetto.

Vediamo meglio questi elementi distintivi a partire dal DPI (dots per inch) che indica la misura in “punti” dello spostamento che il cursore è in grado di fare sullo schermo per ogni specifica azione del mouse. In sintesi, il DPI esprime la sensibilità del mouse e tanto più è alto questo numero e tanto più elevata sarà la sua “sensibilità”. La precisione o sensibilità è infatti legata al sensore ottico del mouse e questa peculiarità determinante nei mouse da gioco, incide anche su un elemento non trascurabile il prezzo.

Infine un numero elevato di DPI riduce la forbice del tempo o “lag” che si crea fra il movimento fisico del mouse e quello del cursore sullo schermo: un mouse per il gaming, quindi, deve avere per prima cosa un elevato numero di DPI.

 

Secondo elemento da valutare sono i tasti macro ovvero pulsanti aggiuntivi che consentono all’utente di assegnare funzioni particolari del gioco a questi tasti che possono essere utili a stabilire un determinato movimento da ripetere in diverse situazioni.

Terzo elemento è il polling rate la velocità in Hertz del mouse per aggiornare la posizione rispetto al pc; più alto è questo valore, minore sarà il lag ed alta la reattività della risposta dando precisione di gioco al gamer.