Il passeggino per gemelli: i punti di forza sono sicurezza, peso, maneggevolezza

L’acquisto di un passeggino per gemelli non può essere fatto senza una precedente serie di valutazioni e considerazioni onde evitare di effettuare un acquisto sbagliato. Sicurezza, modello, peso e maneggevolezza per chi lo guiderà, in genere la madre, sono quindi i primi elementi su cui soffermarsi e che troviamo indicati in questo sito https://passegginipergemelli.it/. Ci sono passeggini con posti “affiancati” e passeggini “modulari” con i posti in fila detti “a treno” o “tandem” affrontati dove i bimbi si vedono in faccia l’un l’altro. Ci sono poi anche i “passeggini fratellari” che prevedono di accogliere insieme un bimbo più piccolo e uno più grande.

 

La sicurezza è però l’elemento che maggiormente preoccupa i genitori a partire dal sistema frenante.
L’incubo maggiore per i genitori è che il passeggino si possa mettere in movimento da solo trascinando via i piccoli mettendoli in pericolo. Per questo il sistema di frenata è tra le prime verifiche cui sottoporre il passeggino, in particolare quello gemellare che deve far prevedere anche la gestione di un peso doppio rispetto a passeggini singoli. A tranquillizzare i genitori va detto che questo sistema frenante si attiva grazie ad un pedale che blocca le ruote posteriori oppure grazie alla presenza di piccole leve che hanno effetto frenante su ogni ruota e questo facilita la fermata anche su terreni con una leggera pendenza e trattenendo il passeggino in modo sicuro.

 

A fornire un po’ di tranquillità ulteriore ai genitori è la presenza sul passeggino doppio, di cinture di sicurezza che servono a tenere fermi i piccoli evitando un protrarsi eccessivo verso l’esterno ed evitando loro quindi il rischio di cadute. Possono avere per lo più 3 o 5 punti di attacco, si differenziano per materiale e solidità, prevedono spallacci imbottiti per dare maggiore confort ai piccini senza per questo ridurre il livello di sicurezza. 

Da ultimo, importante è la presenza di una barra di protezione, un frontalino per contenere il movimento dei gemelli dentro il proprio posto nel passeggino, in pratica una barra che tutela dai colpi anche incidentali.