Fornetti unghie, alla larga dai tarocchi

Per chi ancora non lo sapesse la manicure professionale si può anche fare a casa con gli stessi risultati del salone di bellezza. Come? Procurandosi un buon fornetto per unghie, dotato di lampade Uv o a Led i cui bulbi irradiano raggi che seccano smalti o gel ottenendo effetti semipermanenti. Ma non tutti i fornetti sono uguali, i più economici della linea Uv da 9 W si limitano a fare un lavoro diluito, in quanto non contengono più di un dito alla volta, con la conseguenza che per smaltare tutte e dieci le dita ci vuole una vita e questo può essere snervante soprattutto per chi ha fretta. Se volete un buon fornetto, che funziona con lampade UV dovrete accertarvi che non abbia meno di 4 bulbi per non andare incontro ad attese bibliche per completare l’opera.

Meglio se lo strumento disponga di timer di almeno 120 secondi per polimerizzare smalti o gel in pochi minuti. In assenza del timer saremmo costrette a monitorare costantemente l’orologio e solo a dirlo fa salire l’ansia. Oltre che dal tipo di fornetto i tempi di attesa dipendono anche dagli smalti o dai prodotti semipermanenti che si usano e che potrebbero richiedere esposizioni più lunghe ai raggi ultravioletti. In ogni caso verificare sempre che la lampada sia contraddistinta dal marchio CE a garanzia di sicurezza. Questo anche per evitare di incappare in fornetti tarocchi, soprattutto se comprati in rete dove non c’è la possibilità di verificare di persona l’affidabilità del prodotto.

Non è infrequente che soprattutto per quanto riguarda prodotti e apparecchiature usate per la cosmesi e la cura del corpo il mercato sia saturo di imitazioni che niente hanno a che fare con l’originale, un po’ come succede per la contraffazione delle griffe di alta moda. Purtroppo, non essendoci sufficienti controlli, soprattutto sul web dove circola di tutto e ogni business sfugge al controllo, può capitare di scambiare un fornetto per unghie tarocco con uno di marca e magari pagarlo pure profumatamente. Se si cade nel trabocchetto ci ritroveremo fra le mani un fornetto appena consegnato dal corriere dove al posto delle lampade UV ci saranno soltanto degli inutili bulbi tinti di blu. Per non cadere nella trappola è sempre meglio affidarsi a siti di e-commerce affidabili che propongono modelli certificati come su www.fornettounghie.it.